Travel Planner App: l’app per pianificare il tuo viaggio in base ai tuoi interessi

Il turista ha cambiato radicalmente il modo di programmare il proprio viaggio: infatti se fino a poco tempo fa la tendenza comune era quella di affidarsi a un’agenzia, attualmente con la diffusione di internet l’organizzazione di una vacanza è stata rivoluzionata in quanto il viaggiatore preferisce affidarsi alle app presenti sul web.

Come organizzare al meglio un viaggio

Mediante questi supporti è infatti possibile non soltanto pianificare nei dettagli il viaggio e gli spostamenti previsti, ma anche scegliere preventivamente le mete in base ai singoli interessi e preferenze.

Una giusta applicazione consente infatti di sapere se il volo è in orario, quali sono le sistemazioni più indicate per dormire e i migliori ristoranti dove mangiare, gli itinerari più agevoli per raggiungere in fretta i luoghi d’interesse e la presenza di eventi culturali e d’intrattenimento.

Se non sei disposto a pagare un consulente di viaggio (travel planner), che si tratti di un viaggio di lavoro oppure di piacere, affrontato da soli o in compagnia, le app contribuiscono comunque a minimizzare gli imprevisti per ottimizzare tutto il tempo a disposizione.

Tra i vari supporti disponibili in rete, Travel Planner si conferma uno dei più validi ed apprezzati dagli utenti che, ,grazie all’intuitività e alla completezza del programma, sono in grado di servirsene sempre con ottimi riscontri.

Che cos’é Travel Planner

L’impostazione di Travel Planner è leggermente diversa da altre app simili in quanto si basa principalmente sugli interessi del turista che quindi può pianificare il suo viaggio tenendo conto delle proprie aspettative in ogni settore.

Estremamente semplice e di facile gestione, Travel Planner si può scaricare dalla Apple Store di Google Play per poi essere subito disponibile con tutte le sue numerose funzioni.

Il primo step che viene richiesto è quello di inserire le preferenze sui personali obiettivi da raggiungere e subito, tenendo conto dell’opzopme selezionata, viene proposta una lista di possibili mete che soddisfano la richiesta.

Travel Planner si comporta dunque come un vero e proprio assistente di viaggio che, partendo da ciò che si ama fare, è in grado di impostarne una completa pianificazione.

Come funziona Travel Planner

Per utilizzare tutte le potenzialità di questo programma è necessario seguire alcune fasi, che sono:

• selezionare i propri interessi

possono essere varie le cose che si desidera fare durante un viaggio, come ad esempio: sport, visite ai musei, andare in spiaggia, effettuare escursioni in montagna, fare shopping, e altro;

• visionare i suggerimenti di destinazioni turistiche

• analizzare ogni proposta esplorando le località

• visitare la mappa della città;

• leggere le recensioni di pertinenza;

• sfruttare i dati ottenuti per pianificare il viaggio.

Il presupposto su cui si fonda Travel Planner è molto semplice e soprattutto utile al turista poiché gli consente di impostare l’intera programmazione del viaggio basandosi sui propri interessi, con le migliori probabilità di riuscita.

In questo modo non è più necessario affidarsi a costosi tour operator che, servendosi di visite guidate standard, non tengono conto delle singole esigenze dei viaggiatori.

L’assoluta personalizzazione è dunque il requisito principale di questo innovativo metodo di viaggiare, che offre l’opportunità di impostare gli itinerari con un semplice click.

Tipi di viaggi disponibili su Travel Planner

Le possibilità offerte da Travel Planner coprono una vasta selezione di offerte, comprendenti 6 sotto-categorie, che sono:

• viaggi culturali

in questo settore, l’app consente di scegliere tra numerose opzioni, comprendenti: monumenti e statue, chiese, musei e gallerie d’arte, antichi resti e siti archeologici, castelli, edifici di valore architettonico e molto altro ancora.
È sufficiente scegliere un vocabolo e immediatamente l’app consente di visionare tutte le opportunità collegate a quel determinato termine, e presenti in diverse città meta del viaggio;

• viaggi nella natura

gli amanti delle bellezze naturali possono trovare in Travel Planner un prezioso alleato in grado di suggerire itinerari di estremo interesse.

Viene richiesto soltanto di selezionare una tra le diverse opzioni comprendenti: spiagge, montagne, riserve naturali terrestri e marine, fiumi, laghi, itinerari escursionistici, sentieri, grotte e anfratti, vulcani, parchi, boschi e giardini, formazioni geologiche, valli, strade panoramiche e parchi nazionali presenti su tutto il pianeta.

Sono inoltre previste anche possibilità relative alla programmazione di escursioni e gite a cavallo oppure con fuoristrada, per visitare luoghi di difficile raggiungimento, sempre rimanendo immersi nella natura.

È possibile poi organizzare gite per l’osservazione dal vivo della fauna selvatica, sempre attraverso la selezione di specifici programmi;

• viaggi sportivi

chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna dello sport può utilizzare al meglio Travel Planner, focalizzando il proprio interesse su numerose attività fisiche non comuni, come paracadutismo, kayak, snorkeling, rafting, snow-tubing, wakeboard, canoa, kitesurf, kiteboard, paddleboarding e jet-ski.

Sono previste anche possibilità per attività sportive più tradizionali e facilmente reperibili selezionando ad esempio: ciclismo, sci nautico, sci di fondo e di discesa, snowboard, surf, nuoto e sport acquatici, pesca, corsa o anche gite in barca;

• viaggi in famiglia

viaggiare con la famiglia, soprattutto se sono presenti bambini, implica una programmazione molto attenta, per evitare qualsiasi inconveniente che potrebbe rivelarsi estremamente penalizzante per la riuscita del soggiorno.

Travel Planner può essere di grande aiuto poiché permette di pianificare al meglio la vacanza, documentandosi preventivamente sui luoghi d’interesse come: parchi divertimento, acquatici e tematici, attrazioni per bambini, giardini zoologici e zone dedicate allo sport infantile (come scuole di sci oppure di nuoto), escape room e tutte le opzioni offerte dalle strutture d’accoglienza presenti nelle mete dei trasferimenti;

• viaggi di divertimento

single o coppie con amici, intenzionati a intraprendere un viaggio all’insegna del divertimento possono servirsi di Travel Planner per scoprire tutte le possibilità d’intrattenimento disponibili nei luoghi visitati durante il viaggio.

Anche in questo caso è sufficiente cliccare su alcuni vocaboli, come: vita notturna, pub, ristoranti e trattorie, enoteche e osterie, music-club, casinò e discoteche;

• viaggi di benessere

sono sempre maggiori le fasce di utenti attratti da esperienze turistiche per il benessere di corpo e mente e che, pertanto, possono orientarsi sulle mete da selezionare impostando su Travel Planner alcuni termini, come: spa, centro benessere, hammam, sauna, bagno turco, terme, fanghi e massaggi.

Ovviamente il turista può combinare anche più di una scelta, digitando le proprie esigenze nell’apposito campo dedicato, per rendere ancora più completo e stimolante il viaggio e la vacanza.

Come sfruttare al meglio Travel Planner

Le potenzialità offerte da Travel Planner sono particolarmente numerose e offrono nuovi suggerimenti per pianificare viaggi e soggiorni di vacanza, magari scoprendo itinerari sconosciuti al turismo di massa.

Infatti questo assistente digitale basa il proprio metodo operativo sia su una consolidata esperienza sia sulle opinioni di viaggiatori che hanno lasciato i loro feed-back relativi alle diverse località.

In tal modo i giudizi risultano del tutto obiettivi e realistici e possono così essere di grande supporto per i turisti.

Viene offerta inoltre l’interessante opportunità di trovare nuove persone con cui condividere interessi e aspettative, per socializzare con potenziali compagni di viaggio di escursioni future.

Travel Planner è stata giustamente definita una app studiata per i viaggiatori intelligenti che, servendosi di esperienze pregresse vissute da altri turisti, possono pianificare al meglio la propria vacanza.

È possibile navigare su destinazioni di tutto il mondo, tenendo conto che le varie opzioni sono state selezionate per qualsiasi budget, dal più economico al più elevato, sempre nel massimo rispetto delle esigenze personali.

Gli utenti sfruttano le proposte dell’app che concentra in un ristretto numero di proposte tutto quanto interessa il viaggiatore, limitando al minimo la dannosa dispersione di tempo dovuta a selezioni personali.

Le mappe di Google consentono di visionare anche i dintorni delle mete d’interesse, salvando ogni cosa per averla sempre disponibile sul proprio smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.