i migliori modelli di macchina fotografica per principianti per iniziare con la fotografia

La fotografia è un mondo che affascina tantissime persone e chi si avvicina a questa meravigliosa dimensione si trova davanti alla scelta di una buona macchina fotografica. A vederle sembrano tutte uguali ma così non è perché ognuna si differenzia per le caratteristiche tecniche La scelta della macchina fotografica per principianti è molto importante perché oltre ad essere semplici da utilizzare, devono soprattutto fare foto di ottima qualità in maniera che ti indirizzano meglio in questa nuova avventura. La migliore macchina fotografica per principianti è sicuramente una reflex perché ha diverse caratteristiche utili per approcciarsi alla fotografia. Il mondo digitale ha fatto incrementare le vendite di questa macchina fotografica e per i principianti ci sono dei modelli da non sottovalutare.

Canon 1300D

Se il nostro budget è limitato ma vogliamo fare un’acquisto che ci dia ottimi risultati, dobbiamo orientarci verso la Canon 1300D. La garanzia del nome è assicurata in quanto l’azienda, da sempre leader nella creazione di macchine fotografiche eccezionali, con questo modello economico ha saputo integrare molte opzioni interessanti per chi si avvicina a questo mondo. Con questa macchina riusciremo in poco tempo ad ottenere foto di ottima qualità grazie alle numerose ottiche compatibili. 18, 7 megapixel e la possibilità di poter registrare video in full HD a 1080p. Inoltre dispone di un chip WiFi indispensabile per poter spostare tutti i contenuti su vari dispositivi mobili. Una macchina fotografica che nonostante il suo prezzo ha delle ottime prestazioni e per i principianti rientra nella classifica delle migliori. Per cominciare a scattare foto ci si può servire di Scena Smart Auto, l’opzione in cui non si deve impostare nulla perchè la macchina regolarizza tutto da sola

Canon EOS 750

Proseguiamo sulla scia di Canon ma questa volta lo faremo con il modello EOS 750, con delle prestazioni leggermente migliori rispetto alla precedente e di conseguenza anche il prezzo è più alto. La sua risoluzione è di 24 megapixel, dispone di 18 punti di messa a fuoco e una velocità di scatto strabiliante, ossia 5 fotogrammi al secondo. Il suo schermo oltre ad essere LCD è anche touch e questo permette a colui che la usa di farne un uso più semplice. Non manca l’opzione WiFi e NFC, per connettere la fotocamera a qualsiasi dispositivo e scaricare i contenuti con molta facilità. Il suo mirino permette di vedere perfettamente il punto di messa a fuoco e nel momento dello scatto, le informazioni vengono visualizzate chiaramente.

Nikon D5300

Un’altra reflex interessante con delle ottime prestazioni è la Nikon D5300, perfetta per i principianti grazie alle sue caratteristiche e opzioni molto intuitive. Una risoluzione di 24 megapixel e un processore d’immagini velocissimo che permette di acquisire le informazioni immagazzinate in un tempo rapidissimo. Il sensore di questa fotocamera è molto preciso infatti, garantisce delle misurazioni esposimetriche moto elevate, un aiuto non indifferente per chi comincia ad avvicinarsi al mondo delle fotografia. La fotocamera dispone anche di un sensore GPS utile per geolocalizzare il posto dove si scatta una foto.

Sony A68

La prossima reflex da proporre è una Sony, anche se questa azienda si è sempre occupata di altro, con questo modello è potuta entrare nel’olimpo delle ottime fotocamere. Una reflex che non ha nulla da invidiare alle marche più famose per le sue prestazioni eccellenti adatte soprattutto ai principianti. La fotocamera dispone di un sistema autofocus di 79 punti che permette di fotografare perfettamente soggetti in movimento ed è incorporato uno stabilizzatore di immagini adatto per tutti gi obiettivi compatibili. Il suo processore di immagini riesce ad immagazzinare una grande quantità di dati garantendo la divisione delle foto in base a varie tipologie come bordi, zona, colorazione e tanto altro e inoltre, riesce a ridurre il disturbo che si presenta durante lo scatto. Nella parte superiore della fotocamera si trova un display comodo e soprattutto utile per dare il via ai comandi. La novità di questa fotocamera è che dispone anche di un pannello LCD inclinabile sia verso l’alto che verso il basso.

Nikon D3400

La Nikon non si ferma solo ad un modello per principianti ma ne ha proposto un altro dalle caratteristiche tecniche e prestazioni adatte sia a chi è ai primi scatti e sia a chi invece ha fatto della fotografia una priorità. Si tratta del modello D3400 nota per il design elegante e pratico. La fotocamera dispone di un mirino con funzione Live Wiew cioè, sembrerà di entrare nella fotocamera e di vivere la scena dal vivo e per chi da sempre ha utilizzato uno smartphone per fare foto, il cambiamento sarà notevole ma la bellezza di questa sensazione permetterà di abituarsi presto. Il suo processore di immagini è l’EXPEED 4 che permette di lavorare gli scatti in maniera rapida e inoltre, grazie allo Snapbridge. le foto possono essere immediatamente trasferite sui dispositivi subito dopo lo scatto. La sua velocità di scatto riesce ad immortalare perfettamente anche i soggetti in movimento. Non manca la possibilità di fare filmati in full HD. La superiorità di questa fotocamera le ha permesso di conquistarsi notevoli opinioni che hanno convinto molto utenti ad acquistarla.

Canon EOS 6D

Questa macchia fotografica è una delle più amate dai fotografi e anche la più consigliata per coloro che amano condividere suo social. Semplice da usare ma allo stesso tempo ricca di opzioni interessanti, la fotocamera dispone di tutto ciò di cui ha bisogno un principiante. La sua caratteristica è che e piccola e leggera e quindi molto maneggevole da utilizzare. Dispone di un sensore 20 MP che permette di scattare foto di paesaggistica e ritratti, con una nitidezza perfetta dando la possibilità di aggiungere anche dei dettagli.